Afferisce alle seguenti tematiche di ricerca:

BREVETTI

PROCEDIMENTO DI PULTRUSIONE MODIFICATO FINALIZZATO ALL'INGLOBAMENTO DI SENSORI O ATTUATORI CABLATI IN COMPONENTI COMPOSITI PRODOTTI MEDIANTE TECNICA DI PULTRUSIONE

DESCRIZIONE

Procedimento innovativo finalizzato all'inglobamento di sensori o attuatori cablati in componenti compositi prodotti mediante tecnica di pultrusione, con particolare riferimento a sensori in fibra ottica per monitoraggio strutturale del componente in fase di impiego.

Il procedimento oggetto di invenzione riguarda l’inglobamento di sensori o attuatori nell’ambito di una linea di produzione tradizionale di componenti pultrusi, cosiddetti “in serie continua”.

Le tradizionali barre in materiale composito, ottenute con procedimento di pultrusione sono tipicamente impiegate in ingegneria civile per ottenere un rinforzo strutturale. L’invenzione definisce una procedura conveniente per la sensorizzazione di tali barre, per mezzo di sensori o attuatori cablati, e permetterebbe, oltre al “tradizionale” rinforzo, anche il contemporaneo monitoraggio strutturale, con particolare riferimento allo stato deformativo, tensionale e termico della struttura oggetto di indagine.

In particolare l'invenzione risulta di grande vantaggio per  l'inglobamento di sensori basati su tecnologia in fibra ottica, sia di tipo puntuale sia di tipo distribuito.

VANTAGGI

  • Applicabile su linee tradizionali di produzione industriale
  • Procedimento maturo, affidabile ed economico
  • Prodotto finale innovativo ad alto contenuto tecnologico

APPLICAZIONI

  • Ingegneria civile e geotecnica con capacità integrata di monitoraggio statico strutturale
  • Sistemi di monitoraggio strutturale e geotecnico su strutture e installazioni esistenti
  • Interventi di miglioramento/adeguamento sismico con contestuale realizzazione di sistema di monitoraggio

INVENTORI

Angela Coricciati, Alessandro Largo, Michele Arturo Caponero, Paolo Corvaglia, Giona Maddaluno

NUMERO PRIORITA'

EP 15425072.4

Ultima modifica: 22 Settembre 2021

IN COLLABORAZIONE CON

CNA
CONFAPI
CONFARTIGIANATO
CONFINDUSTRIA
UNIONCAMERE
Feedback