Image

IL KNOWLEDGE EXCHANGE PROGRAM PER LA CRESCITA E COMPETITIVITÀ

Il Knowledge Exchange Program (KEP) nasce dalla volontà dell’ENEA di rispondere in modo sempre più efficace alla domanda di innovazione delle imprese e delle loro associazioni, per rafforzare la crescita e la competitività, ed è realizzato in collaborazione con CNA, Confapi, Confartigianato, Confindustria e Unioncamere. Sull’esempio di best practices internazionali di trasferimento tecnologico, il programma KEP propone percorsi di affiancamento, partnership e di supporto, anche personalizzati, e incentrati sulla condivisione delle esigenze e delle problematiche dell’azienda.

Su questo portale è possibile trovare tutte le informazioni sul progetto, modalità di iscrizione e la descrizione di tecnologie, servizi, progetti, know how, brevetti, metodologie, infrastrutture e servizi di possibile interesse, disponibili presso i 14 fra Centri e laboratori ENEA sul territorio nazionale.

Le prime sei tematiche tecnologiche, individuate come di maggiore interesse:

  • ottimizzazione della produzione e dell’uso dell’energia,
  • biotecnologie per salute e agroindustria,
  • diagnostica avanzata,
  • strumenti medicali ad alta tecnologia,
  • infrastrutture critiche,
  • tecnologie per i beni culturali.

Per iscriversi al programma basta accedere al seguente link. Ciò consente di usufruire di servizi dedicati previsti quali la disponibilità di knowledge exchange officer ENEA, un ricercatore senior, specificamente formatoin grado di individuare in maniera proattiva le attività, i progetti e le infrastrutture di ricerca più adeguate per soddisfare le esigenze di sviluppo e di competitività dell’azienda partner.

Altre opportunità possono derivare dal Programma “Proof of Concept” (PoC) dotato di un fondo da 2,5 milioni di euro per avvicinare i risultati della ricerca al mercato. L’iniziativa, sviluppata in collaborazione con IBAN (Associazione Italiana degli investitori informali in Rete), è aperta a tutte le imprese interessate a investire insieme ad ENEA su risultati particolarmente promettenti di ricercatori dell’Agenzia per alzarne il livello di maturità tecnologica TRL (Technology Readiness Level) e avvicinarli alla commercializzazione.

I nuovi strumenti di trasferimento tecnologico vanno ad affiancare l’Atlante dell’Innovazione ENEA con oltre 500 tecnologie e servizi ENEA e la Banca dati Brevetti, entrambe consultabili on line .

TEMATICHE TECNOLOGICHE

Produzione ed ottimizzazione dell'uso dell'energia
Enhancement of Energy Production and Use

Biotecnologie per la salute e l'agroindustria
Biotechnology for Health and Nutrition

Competenze e tecnologie diagnostiche avanzate
Extreme Diagnostic Expertise and Technology

Sicurezza delle infrastrutture critiche
Security of Critical Infrastructures

Tecnologie per i Beni Culturali
Technology for Cultural Heritage