PRODUZIONE ED OTTIMIZZAZIONE DELL'USO DELL'ENERGIA

PRODUZIONE ED OTTIMIZZAZIONE DELL'USO DELL'ENERGIA

(EEPU - Enhancement of Energy Production and Use)

AMBITO DI RICERCA

CELLE A COMBUSTIBILE E IDROGENO

ENEA possiede competenze ed esperienza sia sulle celle a combustibile a bassa temperatura che su quelle ad alta temperatura. Con riferimento ai sistemi operanti a temperature più basse come le celle polimeriche (PEMFC) e quelle a metanolo diretto (DMFC), utilizzate principalmente nell’elettronica di consumo e nei sistemi di potenza portatili, le attività di ricerca e sviluppo sono concentrate sul perfezionamento dei materiali elettrodici e sulla riduzione dei costi di componenti di cella, sul loro processo di fabbricazione e sul testing di monocelle e stack. E’ stato studiato e ottimizzato ogni componente di cella dai Gas Diffusion Layers (GDL) alla membrana polimerica, dai piatti bipolari al materiale elettrodico.

Sono in corso attività per caratterizzare le celle a combustibile ad alta temperatura per il loro utilizzo in modalità inversa, convertendo l’elettricità (eventualmente in eccesso, proveniente da impianti eolici o fotovoltaici) in combustibile.

Con lo sviluppo della tecnologia delle celle a combustibile, è stato necessario individuare combustibili, e relativi processi per produrli, con le specifiche richieste per l’alimentazione delle stesse. Attività di R&D nello studio dei processi catalitici per la produzione di idrogeno a partire da diversi combustibili (Fuel Processing) sono in corso da numerosi anni. Tali attività comprendono preparazione, caratterizzazione ed analisi di campioni catalitici. Tali catalizzatori sono impiegati in test dinamici, utilizzando reattori in scala da laboratorio

AFFERISCONO A QUESTO AMBITO DI RICERCA: