Afferisce alle seguenti tematiche di ricerca:

BREVETTI

GLUTINE DETOSSIFICATO PER CELIACI

DESCRIZIONE

Modificazione con approccio biotecnologico della sequenza amminoacidica di una proteina del glutine (gliadina) finalizzata alla riduzione/eliminazione del suo effetto “tossico” in individui affetti da celiachia o intolleranti al glutine e sua produzione in sistemi di espressione eterologhi per la formulazione di alimenti a fini medici speciali.

La celiachia è una malattia caratterizzata dall’infiammazione cronica della mucosa intestinale innescata in soggetti geneticamente predisposti dall’ingestione delle proteine del glutine. La completa, rigorosa e permanente eliminazione del glutine dalla dieta è l’unico trattamento attualmente disponibile per ottenere la remissione dei sintomi e prevenire le complicanze. Il glutine conferisce caratteristiche di palabilità uniche e la sua sostituzione negli alimenti resta una sfida. L’ invenzione, che rientra progetto BIOGLUSAFE, riguarda la definizione e produzione mediante approccio biotecnologico multidisciplinare di una proteina del glutine (gliadina) priva di tossicità o con tossicità inferiore per soggetti celiaci o intolleranti, che potrebbe permettere di preparare alimenti a fini medici speciali di nuova generazione caratterizzati da proprietà nutrizionali e organolettiche superiori a quelle degli alimenti ‘gluten free’ attualmente presenti sul mercato. TRL: 3

VANTAGGI

Alimenti per celiaci di nuova generazione caratterizzati da:

  • Sicurezza intrinseca;
  • Elevate proprietà nutrizionali;
  • Elevate proprietà organolettiche.

APPLICAZIONI

  • Alimenti a fini medici speciali;
  • Industria alimentare.

INVENTORI

Selene Baschieri, Marcello Donini, Chiara Lico, Carla Marusic, Silvia Massa

NUMERO PRIORITA'

102021000021194

Ultima modifica: 28 Ottobre 2021

IN COLLABORAZIONE CON

CNA
CONFAPI
CONFARTIGIANATO
CONFINDUSTRIA
UNIONCAMERE
Feedback