Servizio di qualificazione di moduli fotovoltaici
Afferisce alle seguenti tematiche di ricerca:

SERVIZIO AVANZATO

SERVIZIO DI QUALIFICAZIONE DI MODULI FOTOVOLTAICI

Il Servizio di qualificazione di moduli fotovoltaici offre la possibilità di determinare i principali parametri legati alle prestazioni, all’affidabilità e alla durabilità dei moduli fotovoltaici, sia piani che a concentrazione, commerciali o prototipali.

POTENZIALI UTENTI

Aziende produttrici di moduli fotovoltaici; installatori, distributori e/o rivenditori di tale tipologia di componenti; Pubblica Amministrazione; Università e istituti di ricerca; altri organismi, istituzioni o privati interessati alla valutazione dei prodotti di mercato.

DESCRIZIONE

Il Laboratorio è attrezzato per svolgere le prove di qualificazione dei moduli secondo la normativa vigente (CEI EN 61215 - Class. CEI 82-8 - CT 82 – “Moduli fotovoltaici in silicio cristallino per applicazioni terrestri - Qualifica del progetto e omologazione del tipo” - 1-08-2006), corrispondente alla norma internazionale IEC 61215:2005-04 “Crystalline silicon terrestrial photovoltaic (PV) modules - Design qualification and type approval”, nonché secondo la norma CEI EN 61646 “Moduli fotovoltaici a film sottile per applicazioni terrestri. Qualifica del progetto e omologazione del tipo”-1-1-1999, corrispondente alla norma internazionale IEC 1646:1996-11 “Thin-film terrestrial photovoltaic(PV) modules - Design qualification and type approval”.

Per la diagnostica e la valutazione della qualità dei moduli sono impiegate le seguenti tecniche:

  • ispezione visiva;
  • misura della caratteristica I-V sotto illuminazione;
  • misura della caratteristica I-V al buio;
  • misura di impedenza complessa;
  • misura capacitiva in funzione della frequenza;
  • misura capacitiva in funzione della tensione applicata;
  • misura di isolamento elettrico;
  • analisi termica infrarossa;
  • analisi delle caratteristiche di trasmittanza ottica;
  • analisi delle caratteristiche termiche.

Per la valutazione della affidabilità dei componenti fotovoltaici sono realizzate le seguenti prove accelerate:

  • prove di corrosione in camera salina;
  • prova dei cicli termici;
  • prova d'umidità e congelamento le prove di fatica termica in camera climatica;
  • prova al caldo umido;
  • prove sotto irraggiamento UV.

Per ulteriori dettagli e informazioni relative al servizio offerto si rimanda al sito web: www.portici.enea.it

Ultima modifica: 23 Aprile 2019

IN COLLABORAZIONE CON

CNA
CONFAPI
CONFARTIGIANATO
CONFINDUSTRIA
UNIONCAMERE